top
logo
Italian - Italy

Sondaggio

Dove impiegheresti Feedswitch?
 


Introduzione al progetto Feedswitch PDF Stampa E-mail


Feedswitch è l'idea progettuale di un dispositivo che attiva prese elettriche al verificarsi di un determinato evento su Internet.

Sarà in grado di attivare una serie di circuiti, mediante i quali sarà possibile gestire una o più prese, oppure far suonare un buzzer nel momento in cui alcuni dati di una flusso web (feed rss) subiscono una determinata variazione impostata dall’utente. I dati che possono essere letti sono messi a disposizione da terze parti come i Feed RSS, Atom o qualsiasi dato on-line disponibile in linguaggio XML.

Video demo sul montaggio hardware e ricostruzione e del proof-of-concept del software che vogliamo realizzare:

E' un sistema embedded concepito per produrre contenuti piuttosto che per consumarli.

Gli "scenari" creati possono essere salvati dagli utenti per poi essere condivisi in rete allo scopo di costruire una comunità impegnata nella ricerca nuovi Feed RSS per nuove applicazioni possibili.

Feedswitch, in questa prima fase, sarà costruito utilizzando un hardware "da riuso" a basso costo (20€ incl. spedizioni) cioè il mini router TP-Link WR703N (attualmente disponibile solo per il mercato orientale e acquistabile on-line), dalle dimensioni di una carta di credito, modificato e riprogrammato con il software OpenWRT a cui abbiamo collegato il microcontrollore Arduino. Il tutto può essere inserito e adattato in una scatoletta con una presa di raccordo, tipo le classiche prese temporizzate.

E' programmato sullo stack LAMP (Linux, Apache, MySql, Php).

TP-Link TL-WR703N

Il TL-WR703N è un piccolissimo router wireless, realizzato da una multinazionale cinese (TP-link, 普联技术), nato per commutare una connessione da Ethernet a WiFi ad un costo estremamente ridotto. Attualmente (maggio 2012) questo prodotto è venduto esclusivamente in Cina e Hong Kong, per cui l'interfaccia di gestione è solo in lingua cinese. E' possibile però renderlo universale e completamente aperto installando Linux (usando la Distro OpenWRT). Questa serie di prodotti è attualmente riconosciuta come tra i più piccoli al mondo nella loro categoria. L'apparato possiede, oltre alla porta ethernet, anche una porta usb, un bus seriale RS232 (integrato sulla scheda) e un'antenna WiFi integrata. E' basato su chipset Atheros con processore ARM AR7240 a 400MHz  e 32Mb di memoria, compatibile con OpenWRT. Ha un consumo di soli 0,5W. Data scarsa capacità della memoria flash (solo 4Gb), utilizzeremo un flash drive esterno collegato alla porta usb.

Di questa scheda ne esistono anche dei cloni (sub-brand della TP-link) come la Mercury MW151RM3G e la Fast FWR171-3G ancora più economici.

Ulteriori informazioni: www.tp-link.com/en/products/details/?model=TL-WR700N

Qui trovate un eccellente Reverse Engineering di tutta la PCB e dei vari componenti

Rivenditori: www.VolumeRates.com - www.DealExtreme.com (nota: dal 10/08/12 non è più disponibile su DX, provate su eBay o segnalateci un buon rivenditore)

Note: Una valida alternativa può essere anche quella di utilizzare il mini router Hame MPR A15 (conosciuto anche come MPR A5), basato su chipset RaLink. I test con questo prodotto però non sono stati ancora effettuati.

OpenWRT

OpenWRT è un Software Libero.
E' una distribuzione di Linux ad altissima flessibilità e in costante aggiornamento, specifica per sistemi "hardware embedded" come router, access-point, CPE o Smartphone. La comunità di sviluppatori ha creato un firmware specifico per la serie WR700N. Quindi espandendo la memoria di massa del dispositivo (ad es. con una flash drive) sarà possibile installare anche l'interprete di codice Php e Crontab per pianificare le attività (a pari di un vero server), in modo da utilizzare l'applicazione Feedswitch al massimo delle sue potenzialità.

Ulteriori informazioni: www.openwrt.org

Repository: http://downloads.openwrt.org

Arduino

Arduino è una piattaforma (composta da software+hardware) open source di prototipazione elettronica. Si basa su un circuito stampato che integra un microcontrollore con PIN connessi alle porte I/O, un regolatore di tensione e quando necessario un'interfaccia usb che permette la comunicazione con il computer.
L'hardware Arduino è interamente realizzato in Italia dalla Smart Projects, mentre i cloni della scheda possono essere realizzati ovunque nel mondo. Gli schemi elettrici per poterlo riprodurre sono messi a disposizione di tutti da parte dei loro creatori. Viene venduto a circa 25€, anche nel nostro prototipo ne abbiamo realizzato una versione minimale costruita con soli € 8,00.

Date le dimensioni ridotte che assumerà il prodotto finale si consiglia di utilizzare la versione: Arduino Mini Light + un modulo relè DFRobot

Ulteriori informazioni: www.arduino.cc - documentazione e datasheet relè

Rivenditori: www.arduino.cc/en/Main/Buy


Questo secondo diagramma è un esempio della medesima applicazione utilizzando una multipresa con uno shift register:

 

bottom

Feedswitch è un progetto divulgato e distribuito con Licenza Creative Commons: CC BY-NC-SA



Ulteriori informazioni sulla Lincenza Creative Commons